Sostieni i nostri progetti con il tuo contributo!

SOSTIENI I NOSTRI PROGETTI CON UNA DONAZIONE

martedì 19 novembre 2013

Strana proprio come te (Frida Kahlo)

Frida Kahlo

“Non sono malata. Sono rotta. Ma sono felice, fintanto che potrò dipingere.

Dipingo per me stessa perché trascorro molto tempo da sola e perché sono il soggetto che conosco meglio.

Bellezza e bruttezza sono un miraggio perché gli altri finiscono per vedere la nostra interiorità.

Pensavano che anch'io fossi una surrealista, ma non lo sono mai stata. Ho sempre dipinto la mia realtà, non i miei sogni.

Ho provato ad affogare i miei dolori, ma hanno imparato a nuotare.

Il dolore non è parte della vita, può diventare la vita stessa.

La vita insiste per essere mia amica e il destino mio nemico.

Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo ma poi ho pensato, ci sono così tante persone nel mondo, ci dev’essere qualcuna proprio come me, che si sente bizzarra e difettosa nello stesso modo in cui mi sento io. Vorrei immaginarla, e immaginare che lei debba essere là fuori e che anche lei stia pensando a me. Beh, spero che, se tu sei lì fuori e dovessi leggere ciò, tu sappia che sì, è vero, sono qui e sono strana proprio come te.”

(Frida Kahlo)

Nessun commento:

Posta un commento

Post recenti