Sostieni i nostri progetti con il tuo contributo!

SOSTIENI I NOSTRI PROGETTI CON UNA DONAZIONE

lunedì 2 dicembre 2013

Orchidea “Scarpetta di Venere”

Scarpetta di Venere (1)

E’ una delle più belle orchidee spontanee che si trovano in Italia, diffusa nelle Alpi e in qualche zona boschiva dell'Appennino, in particolare nei boschi di faggi.

Sboccia tra maggio e giugno: è stata chiamata “Scarpetta di Venere” per la sua forma, che ricorda quella di una pantofola o scarpa.

Scarpetta di Venere (2)

Il Cypripedium calceolus, questo è il suo nome botanico, è una specie molto rara, per questo PROTETTA: troppo spesso, per la sua rara bellezza, è stata erroneamente e stupidamente strappata al suo habitat.

Quindi, se doveste vederne una, fotografatela pure… ma, mi raccomando, non RACCOGLIETELA!

Guardate la meraviglia delle sue forme e dei suoi colori, gustateveli: io non ho ancora avuto il piacere di vederla con i miei occhi, ma sono sicura che se dovesse accadere resterei estasiata!

Scarpetta di Venere (5)


  • Cuprypedium: dal greco Cupris = Cipride (soprannome di Venere)
  • Pedilon = calzatura


Per saperne di più, visitate il sito “Immagini e Pensieri di una Naturalista” di Lorenza Faccioli:

Scarpetta di Venere (3)


Guardate le meravigliose Scarpette di Venere disegnate da Marco Preziosi sul suo blog “Arte Naturalistica”:

Scarpetta di Venere

Nessun commento:

Posta un commento

Post recenti