Sostieni i nostri progetti con il tuo contributo!

SOSTIENI I NOSTRI PROGETTI CON UNA DONAZIONE

lunedì 20 gennaio 2014

Perché corri?

Forrest Gump

Quel giorno, non so proprio perché decisi di andare a correre un po’, perciò corsi fino alla fine della strada, e una volta li pensai di correre fino la fine della città, pensai di correre attraverso la contea di Greenbow, poi mi dissi, visto che sono arrivato fino a qui tanto vale correre attraverso il bellissimo stato dell' Alabama, e cosi feci. Corsi fino all' oceano e, una volta lì mi dissi, visto che sono arrivato fino a qui tanto vale girarmi e continuare a correre, quando arrivai a un altro oceano, mi dissi, visto che sono arrivato fino a qui, tanto vale girare di nuovo e continuare a correre; quando ero stanco dormivo, quando avevo fame mangiavo, quando dovevo fare ..., insomma, la facevo !


Un giornalista:

Perché corre?
Lo fa per la pace nel mondo?
Lo fa per i senza tetto?
Corre per i diritti delle donne?
O per l'ambiente?
O per gli animali?

Perché lo fa?


Forrest:

Avevo proprio voglia di correre.
[Poi commenta fuori campo: Non volevano credere che qualcuno potesse essere così scemo da correre senza motivo]

(Tratto da “Forrest Gump”)

Nessun commento:

Posta un commento

Post recenti