Sostieni i nostri progetti con il tuo contributo!

SOSTIENI I NOSTRI PROGETTI CON UNA DONAZIONE

mercoledì 30 luglio 2014

Silene alba

Silene alba (1)

Silene alba (Silene bianca)

Durante le loro passeggiate tra stradine di campagna, sentieri e argini, Colette e Culotte si imbattono spesso in fiori di campo ed erbe spontanee di una bellezza semplice e unica.

Silene alba (6)

Il fiorellino che questa volta ha attirato l’attenzione di Colette e Culotte è la Silene alba, con i suoi petali bianchi bilobati e la sua delicata presenza ai bordi del fosso.

Silene alba (2)

La Silene alba sboccia solo verso sera, perché attira farfalle crepuscolari per l’impollinazione.

Silene alba (3)

Il nome del genere (Silene) si riferisce alla forma del palloncino del fiore: si racconta che Bacco avesse un compagno di nome Sileno con una gran pancia rotonda… ma probabilmente questo nome è anche connesso con la parola greca “sialon” (saliva) in riferimento alla sostanza bianca attaccaticcia secreta dal fusto di molte specie del genere.

Silene

Della pianta Silene esistono circa 300 specie: solo in Italia ce ne sono più di 60 varietà, tutte spontanee, quindi fate attenzione e le troverete di sicuro curiosando tra fossi e campagne!

Silene alba (5)

In Inghilterra la Silene alba viene chiamato “fiore tomba” o “fiore dei morti”, perché cresce spesso attorno alle lapidi nei cimiteri.Silene alba (4)La Silene alba fa parte delle piante spontanee commestibili: le sue foglie (solo prima della fioritura) sono edibili e servono a preparare la “minestrella” toscana, antica zuppa dei poveri tipica della Garfagnana, che prevede l’uso di ben 27 erbe!


Fonti:

lunedì 28 luglio 2014

Ricette con i fagiolini metro

Fagiolini lunghi (1)

RICETTE CON I FAGIOLINI METRO

Quest'anno nel mio orto ho voluto provare questa nuova (almeno per me) varietà di fagiolini lunghissimi!

Fagiolini lunghi (5)

Hanno un po' faticato all'inizio, forse per la temperatura troppo alta e afosa.

Fagiolini lunghi (6) Fagiolini lunghi (7)

Fagiolini lunghi (8) Fagiolini lunghi (9)

Adesso sono una meraviglia, perché il clima ha aiutato molto.

Fagiolini lunghi (10) Fagiolini lunghi (1)

La prima raccolta non è stata generosissima, ma attaccati alla pianta ce ne sono tantissimi ed è piena di fiori.

Fagiolini lunghi (2) Fagiolini lunghi (3)


Io li ho cucinati così:

  • li ho leggermente sbollentati in acqua salata lasciandoli sodi

Fagiolini lunghi (4) Fagiolini lunghi (5)

  • ho messo in padella aglio, olio d'oliva extra e li ho buttati

Fagiolini lunghi (6) Fagiolini lunghi (7)

  • ho aggiustato di sale e pepe e... PEPERONCINO

Fagiolini lunghi (8) Fagiolini lunghi (9)

  • ho finito con la passata di pomodoro, prezzemolo fresco e sgarbazza di finocchio

Fagiolini lunghi (10) Fagiolini lunghi (11)

… 3 minuti ed è fatta!

Speciali!


RICETTE CON I FAGIOLINI METRO

domenica 27 luglio 2014

Vigna unguiculata (Fagiolini metro)

Fagiolini lunghi (3)

VIGNA UNGUICULATA (FAGIOLINI METRO)

Di fagiolini ne esistono tantissime varietà (circa 190 conosciute) e questa è una di quelle più curiose.

Fagiolini lunghi (1) Fagiolini lunghi (2)

Comunemente conosciuto come “fagiolino metro”, “fagiolo asparagio” o “fagiolo di Sant’Anna”, prende diversi nomi che cambiano secondo la zona di provenienza o di utilizzo: “stringhe”, “fagioli serpentini”, “fagiolini chilometro” e così via.

Fagiolini lunghi (4) Fagiolini lunghi (5) Fagiolini lunghi (13)

Probabilmente originario dell’Africa, il fagiolino metro venne poi portato in India e da lì in Italia: parente del fagiolo dall’occhio, fa parte della nostra cultura gastronomica ben prima dell’arrivo degli altri tipi di fagioli, importati solo dopo la scoperta dell’America.

Fagiolini lunghi (6) Fagiolini lunghi (7)

Il fagiolino metro è una pianta annuale, rampicante e produce fagiolini che arrivano anche a 90 cm a piena maturazione.

Fagiolini lunghi (8) Fagiolini lunghi (9)

Il momento migliore per cogliere e gustare il fagiolino metro è quando misurano dai 20 cm ai 60 cm circa.

Fagiolini lunghi (10) Fagiolini lunghi (11)


FONTI:

Fagiolini lunghi (12)

sabato 26 luglio 2014

Margarita Sampson

Margarita Sampson

MARGARITA SAMPSON

Margarita Sampson è un’artista poliedrica che lavora prevalentemente sculture morbide e gioielli contemporanei.

the yearning installation

Il lavoro di Margarita Sampson é fortemente influenzato dal suo passato nell’Isola Norfolk (Australia), prendendo spunto dalle forme naturali, modelli & textures, in particolare dalle forme di via sottomarine.

colony

Margarita Sampson si è diplomata all’Istituto d’Arte e ha conseguito un Master in Arti Visive e Pittura.

big mumma

Le creazioni di Margarita Sampson hanno partecipato a mostre e rappresentazioni importanti di Arte Contemporanea e hanno ricevuto molti premi internazionali.

fish curtain

L’ecletticità e la creatività di Margarita Sampson consegnano alle sue opere un carattere distintivo e unico, da cui traspare il suo immenso amore per l’Arte e la Natura.


Il sito ufficiale di Margarita Sampson:

http://www.margaritasampson.com/

spore side

venerdì 25 luglio 2014

Ora (Jovanotti)

Jovanotti

ORA

Dicono che è vero che quando si muore poi non ci si vede più
dicono che è vero che ogni grande amore naufraga la sera davanti alla tv
dicono che è vero che ad ogni speranza corrisponde stessa quantità di delusione
dicono che è vero sì ma anche fosse vero non sarebbe giustificazione
per non farlo più, per non farlo più
ora
dicono che è vero che quando si nasce sta già tutto scritto dentro ad uno schema
dicono che è vero che c'è solo un modo per risolvere un problema
dicono che è vero che ad ogni entusiasmo corrisponde stessa quantità di frustrazione
dicono che è vero sì ma anche fosse vero non sarebbe giustificazione
per non farlo più, per non farlo più
ora
non c'è montagna più alta di quella che non scalerò
non c'è scommessa più persa di quella che non giocherò
ora
dicono che è vero che ogni sognatore diventerà cinico invecchiando
dicono che è vero che noi siamo fermi è il panorama che si sta muovendo
dicono che è vero che per ogni slancio tornerà una mortificazione
dicono che è vero sì ma anche fosse vero non sarebbe giustificazione
per non farlo più, per non farlo più, ora
non c'è montagna più alta di quella che non scalerò
non c'è scommessa più persa di quella che non giocherò
ora
ora
ora

(Jovanotti)


Guarda il video della canzone “Ora” di Jovanotti su YouTube:

mercoledì 23 luglio 2014

Il suolo minacciato

Il suolo minacciato (2)

IL SUOLO MINACCIATO

Ecco quello che stiamo facendo: quello che noi chiamiamo suolo, la terra sulla quale camminiamo, alla quale NON diamo importanza, sta per essere distrutta.

Resa ormai improduttiva dagli innumerevoli maltrattamenti dovuti alla MALATTIA DELLA COSTRUZIONE, all'insaziabile desiderio di fare SOLDI degli esseri umani, arrivati a erigere cattedrali fantasma a scopo speculativo, per fare crescere il PIL, quel maledetto “valore” nel vero senso della parola, che ormai ci comanda!

Il tutto raccontato, con parole semplici e toni commossi, da Luca Mercalli, Carlo Petrini di Slow Food e tanti altri, prodotto da WWF e Legambiente di Parma, in collaborazione con Lipu, Il Borgo, Le Città Invisibili e con il sostegno di Forum Solidarietà.

Ho potuto vedere questo film perché è stato proiettato la settimana scorsa in una serata organizzata al Dosolo (Ecomuseo dell’Acqua), area di riequilibrio ecologico del mio paese: un posto meraviglioso, che molti abitanti di Sala Bolognese non sanno neppure che esista.

La serata è stata organizzata in collaborazione con la Bonifica Renana e la Protezione Civile di Sala Bolognese: è stata davvero piacevole, peccato ci fossero pochissime persone!!!

Il film è piaciuto a tutti, devo dire che mi ha davvero commosso...


PER VEDERE IL FILM CLICCATE QUI:

Il suolo minacciato

http://www.ilsuolominacciato.it/film.html

Post recenti